Mutui

MUTUI

Devi acquistare casa o semplicemente ristrutturarla? Ho quello che ti serve.

Tasso fisso o variabile? Valuteremo insieme la soluzione migliore.

Ecco l’offerta completa:

• Mutuo  a tasso variabile con possibilità di scegliere la tipologia di piano di ammortamento:
– Francese: le rate sono composte da una quota capitale ed una quota di interessi;
– Flessibile: le rate sono composte di soli interessi.
All’aumentare dell’indice di riferimento “Euribor 365 a 3 Mesi”, lo spread diminuisce automaticamente, consentendoti di ridurne gli effetti sull’importo della rata.

• Mutuo  a tasso variabile con Cap, un limite massimo predeterminato oltre il quale il tasso d’interesse non potrà mai salire, anche se il tasso variabile di riferimento (aumentato dello spread) dovesse superarlo (ad esclusione del mutuo con piano di rimborso francese a rata costante oppure con piano flessibile).

• Mutuo  a tasso variabile con rata costante e durata variabile (solo in caso di piano di ammortamento “Francese”).
Le oscillazioni dei tassi si riflettono sulla durata e non sulla rata del mutuo.

• Mutuo  a tasso misto
Ti consente di passare, a intervalli predeterminati di 3 o 5 anni, da una rata a tasso fisso a una a tasso variabile e viceversa.

Ricapitolando:

 Spread: a partire da 0,95%;
• LTV: massimo 80%;
• Durata:  Tasso variabile: minimo 10 e massimo 30 anni. Tasso misto: minimo 10 e massimo 30 anni;
• Spese istruttoria: 0,90% dell’importo richiesto (minimo 600 massimo 1.600€);
• Spese perizia: Minimo 320€ (erogazione in unica soluzione) massimo 750€ (erogazione a tranches) fino ad un massimo di n. 3 perizie;
• Imposta sostitutiva: 0,25% o 2% dell’importo finanziato a seconda che l’immobile oggetto di ristrutturazione possieda o non possieda i requisii “Prima casa”;
• Spese di incasso rata: gratuite;
• Spese di invio comunicazioni: gratuite;
• Spese annue di gestione pratica: 50 euro;
• Servizi accessori obbligatori: copertura contro i danni all’immobile.

 

Se vorrai, quando vorrai, potrai estinguere in tutto o in parte il tuo debito. Senza penalità

Decideremo insieme le coperture necessarie a tutelare la tua casa e le persone care: sono tanti gli imprevisti che possono capitare durante tutta la durata del mutuo (malattie, perdita lavoro, invalidità).

Un check-up completo della tua situazione familiare e patrimoniale mi aiuterà a trovare la soluzione che più si adatta alle tue esigenze.

E se hai meno di 35 anni, vuoi acquistare casa e hai un contratto a tempo indeterminato ecco l’offerta dedicata a te

Importo massimo: 300.000 euro;
Durata massima: 30 anni;
LTV: fino al 90%;
Spread: a partire da 0,95%; Per LTV superiori all’ 80%, lo spread sarà maggiorato di 0,20%;
Spese di istruttoria: 0,90% dell’importo finanziato (minimo 600,00 € e massimo 1.600,00 €)
Spese di perizia: 320 €
Imposta sostitutiva: 0,25% o 2% dell’importo finanziato a seconda che l’immobile oggetto di ristrutturazione possieda o non possieda i requisiti “Prima casa”;
Spese di incasso rata: gratuite;
Spese di invio comunicazioni: gratuite;
Spese annue di gestione pratica: 50 euro;
Servizi accessori obbligatori: copertura contro i danni all’immobile.